Luca Pignatelli tra i 12 artisti italiani nei Top500 Contemporary di Artprice

M77 Gallery è lieta di segnalare la presenza di Luca Pignatelli tra i dodici italiani nei Top500 Contemporary di Artprice.

La ricerca portata avanti dalla nota testata, leader mondiale dell’informazione sul mercato dell’arte, analizza il segmento degli artisti nati dopo il 1945 in maggiore crescita a livello globale. Secondo Paolo Manazza, autore dell’articolo pubblicato in merito nell’inserto Economia del Corriere della Sera: « uno sguardo alle ultime aste di Contemporary a Londra dello scorso giugno aiuta a capire meglio i trend in atto. Oltre trenta italiani sono passati sotto il martello di Sotheby’s e Christie’s. L’analisi su alcuni degli artisti nati prima del 1945 aiuta a comprendere come anche il loro mercato si stia internazionalizzando».

Per Luca Pignatelli, quindi, già parte di importanti collezioni private e museali sia italiane che internazionali, e gli altri “magnifici dodici” della prestigiosa lista si prospetta un futuro di crescita.

 

Leggi l’intero articolo qui.

Fonte: Artprice